20

Ott

Terapia Cognitivo Comportamentale per l’ansia: efficacia dei trattamenti

La Terapia Cognitivo Comportamentale (TCC) fin dalla sua nascita risulta strettamente correlata alla ricerca in ambito psicologico. Da subito gli autori che l’hanno fondata hanno testato le loro ipotesi sottoponendole a falsificazione, creando modelli aggiornati, avvicinandosi il più possibile alla scienza e allontanandosi gradualmente dalla matrice filosofica. Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2016/03/terapia-cognitivo-comportamentale-per-ansia/

Categoria: Blog, Senza categoria

25

Set

I comportamenti impulsivi e disregolati derivano da una scelta volontaria? – Coscienza e comportamento

Diverse ricerche e parecchi modelli teorici mostrano come l’abbandono del controllo sia spesso un’attività consapevole guidata dallo scopo di ridurre stati interni di disagio oppure staccare la mente da pensieri fastidiosi e preoccupazioni (funzione autoregolatoria dell’uso di sostanze). Si tratterebbe quindi di abbandonare la coscienza per trovare sollievo e la sostanza sarebbe un mezzo utile […]

Categoria: Blog, Senza categoria

04

Set

Libero dalla coscienza o libero arbitrio? Il comportamento umano tra neurochimica e processi cognitivi consci e inconsci

La coscienza è una delle caratteristiche definiscono l’essere umano, la facoltà che conferisce la possibilità di vivere esperienze soggettive e riferite a sé. Si presume che lacoscienza abbia un ruolo nel governo del nostro comportamento. Tuttavia, per molti anni, teorici e scienziati hanno sostenuto il ruolo dominante di processi inconsci e automatici nella genesi del comportamento umano. Per saperne di […]

Categoria: Blog, Senza categoria

22

Ago

La relazione tra la tendenza a fantasticare e i sintomi depressivi: pensa positivo, ma impegnati!

Dall’analisi della letteratura, sembra che fantasticare sul futuro porti a una diminuzione delle energie, valutate sia attraverso questionari che attraverso la misurazione della pressione sanguigna, e a sua volta l’abbassamento di energia porterebbe a minori sforzi e una peggiore prestazione e, di conseguenza, a una maggiore probabilità di sviluppare sintomi depressivi Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2016/02/tendenza-a-fantasticare-sintomi-depressivi/

Categoria: Blog, Senza categoria

27

Lug

Come funziona la psicoterapia cognitivo-comportamentale?

La psicoterapia cognitivo-comportamentale (TCC) è un percorso che vuole ridurre la sofferenza emotiva, aiutare a vivere meglio e a raggiungere i propri scopi. Su State of Mind l’articolo completo del dr. Caselli, che spiega le principali caratteristiche della TCC. http://www.stateofmind.it/2015/04/funzioni-psicoterapia-cognitiva/

Categoria: Blog, Senza categoria

10

Lug

Vergogna: come riconoscerla e istruzioni per l’uso

La vergogna è un’emozione secondaria, che si sviluppa con l’interazione sociale con gli altri e con le regole del contesto in cui viviamo. Se ci pensiamo, la vergogna è qualcosa che abbiamo conosciuto a un certo punto della nostra vita, che non ci portiamo dietro da sempre come bagaglio personale; allo stesso modo, osservando i […]

Categoria: Blog

20

Giu

Colpa: come riconoscerla e istruzioni per l’uso

Il senso di colpa è un sentimento che deriva dall’idea di aver fatto qualcosa che ha danneggiato qualcuno (compresi noi stessi) o di non aver fatto qualcosa la cui omissione ha provocato conseguenze negative. Nel primo caso, ci si può sentire in colpa per aver criticato aspramente un amico, provocando in lui forte tristezza. Oppure […]

Categoria: Blog, Senza categoria

11

Apr

Ansia, come riconoscerla e istruzioni per l’uso

L’ ansia è un’emozione molto comune, della quale noi tutti facciamo esperienza. Lo stato ansioso si riconosce perché si presenta con manifestazioni fisiche specifiche, talvolta fastidiose o spiacevoli, ed è accompagnata da pensieri relativi alla preoccupazione che qualcosa di negativo possa accadere da un momento all’altro. L’ansia di per sè non ha solo una connotazione […]

Categoria: Blog

07

Mar

Le emozioni, “indicatori stradali” nel percorso di vita

Succede spesso che si arrivi a richiedere un aiuto terapeutico con in testa l’obiettivo di “spegnere” qualche emozione fastidiosa. Capita per esempio per le fobie, in cui vorremmo tanto eliminare la paura, come per la depressione, in cui pensiamo che la soluzione possa essere quella di togliere la tristezza e la disperazione. Con l’idea di […]

Categoria: Blog

28

Feb

Esistono emozioni sane e emozioni malate?

Le emozioni sono oggetto di numerosi studi nell’ambito della psicologia generale e della psicologia scientifica. Nel linguaggio comune si fa spesso riferimento alle emozioni e al ruolo che rivestono nel dare significato agli eventi e nel guidare i nostri comportamenti. Ogni essere umano prova emozioni fin dalla nascita. A partire dagli studi di Charles Darwin […]

Categoria: Blog, Senza categoria